Primo Piano

/Primo Piano

Evviva la medicina territoriale

Inversione di rotta per tenere sotto controllo il virus *CRISTIANA PULCINELLI Sembra ormai chiaro che con il virus Sars Cov 2 dovremo convivere ancora per diversi mesi. Se vogliamo tenere sotto controllo la pandemia, almeno finché non si renda disponibile un vaccino, la parola d’ordine d’ora in poi, dunque, è contact tracing che vuol dire: individuare [...]

Progetto familiari QUAS

Dal 2020 più risparmio, trasparenza, semplicità ANNA GAETA* La Cassa, con il 2020, intraprenderà una concreta iniziativa in favore dei familiari degli iscritti Quas. Questo attraverso l’estensione delle convenzioni con le strutture sanitarie già riferimento degli iscritti. ll Progetto familiari Quas si caratterizzerà per risparmio + trasparenza + semplicità = soddisfazione. RISPARMIO. Il Progetto familiari Quas [...]

Un esempio di sussidiarietà

Numeri e mappa dei Fondi Sanitari Integrativi FRANCO FRAIOLI * e ANNA GAETA ** Non è poi così vero che in Italia la sanità sia così degradata come spesso appare nei media o come viene descritta dai cosiddetti “denigratori seriali” del servizio pubblico al fine di immaginare variazioni dell’attuale modello. È vero il servizio sanitario pubblico [...]

I numeri di Privato Sociale

Il progetto di HC&R per le malattie più invalidanti Siamo i più longevi in Europa, superati nel mondo solo dai giapponesi: l’aspettativa di vita in Italia è di 80 anni e sei mesi per gli uomini, di 84 anni e nove mesi per le donne. Ma l’indice della natalità cala sempre di più: ogni 100 giovani [...]

Prevenzione personalizzata

Progetto pilota con l'Università Federico II di Napoli FRANCO FRAIOLI* e MARCO TURBATI** Abbiamo già in passato scritto della inappropriatezza di molti “pacchetti” di prevenzione che studi internazionali hanno criticato e hanno indicato la via migliore per fare un cosiddetto “check-up”. Invitiamo il lettore a rivedere su questa rivista il numero 3/4 del 2015 dal titolo: [...]

Le frontiere della genetica

Sfide e interrogativi di tecnologie rivoluzionarie FRANCO FRAIOLI* e FLAVIA FUMO** Un giorno saremo come Dio, solitari in una Terra morta. Ernst Wiechert filosofo e scrittore (1887-1950) Oggi noi siamo ad un punto tale, con l’ingegneria genetica, che non riteniamo più fantascienza ma normalità qualcosa che certamente cambierà tutto per sempre. Gli uomini hanno manipolato da [...]

La cura non è routine

Medico e paziente: un rapporto empatico ELENA BERARDELLI * - MARGHERITA TRABUCCO** Il mondo sanitario si presenta come una realtà estremamente variegata: dai reparti di lunga degenza alle urgenze del pronto soccorso, dalla consulenza dello specialista al lavoro del medico di famiglia, per non parlare del notevole numero di figure professionali che operano in questo ambito [...]

Migranti uguale malattie?

Dati, tendenze e scelte tra paure e realtà CRISTIANA PULCINELLI* La crescita dei flussi migratori degli ultimi dieci anni, in particolare lungo la rotta che ha portato agli sbarchi di moltissime persone in Italia, ha fatto riemergere nel nostro Paese paure antiche che nel corso della storia periodicamente si manifestano. In particolare, dopo alcuni casi di [...]

Scenari per la sanità del futuro

Cure per tutti o universalismo selettivo? M.C. Nessuno sa esattamente come il sistema sanitario italiano cambierà. Si possono, però,prevedere delle ipotesi in base a tendenze in corso da molti anni. Problemi economici e gestionali, nuovi fabbisogni, forte mobilità dalle regioni del Centro-Sud verso le strutture del Nord. Certamente serve ribadire che l’Italia è tra i Paesi [...]

Alla sanità integrativa servono regole comuni

M.C. Anche se rappresentano una realtà sanitaria consolidata, i Fondi integrativi  non sono protagonisti nel panorama dell’assistenza sanitaria italiana come meriterebbero. Nei fatti però, il loro utilizzo da parte di milioni di lavoratori e utenti, dà concretamente un esempio di come questa realtà si possa integrare con  il sistema pubblico in un rapporto di reale sussidiarietà [...]